Cronaca

Eboli: l’Istituto G.Fortunato partecipa all’Expo 2015

EBOLI. L’istituto agrario di Eboli, “G. Fortunato” è stato scelto, insieme ad un istituto di Portici (Na) per l’Expo 2015.
I due istituti presenteranno i prodotti tipici delle nostre terre, progetto appunto intitolato “La terra della dieta mediterranea patrimonio dell’Unesco”.
Ciò che verrà valorizzato come prodotto tipico campano è: in primis la mozzarella di bufala, l’olio, il vino, il fico bianco, il caciocavallo, la melannurca e il carciofo. I comuni partecipi alla promozione di tali prodotti sono: Capaccio Paestum, Eboli, Battipaglia, Salerno, Pollica e Centola.
Mentre per quanto riguarda la promozione e la divulgazione delle risorse culturali della regione Campania, saranno partecipi il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, la Certosa di Padula, gli scavi archeologici di Paestum e tutti i sobborghi medievali.
Inoltre verranno verranno individuati 100 studenti delle classi IV, che dovranno essere coinvolti nelle attività di accoglienza delle delegazioni straniere sul territorio durante il periodo di durata dell’Expo 2015.
Infine, il Dirigente Scolastico, Laura Cestaro, afferma: “Sono felice ed orgogliosa che i nostri alunni abbiano la possibilità di vivere un’esperienza così importante. Questa è solo una della tante iniziative importante a cui partecipano durante tutto l’anno”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button