Politica

Eboli, Paola Massarelli: «il Pd produce risultati per salvare il giudice di pace»

EBOLI. La coordinatrice del Partito democratico ebolitano interviene sull’argomento Giudice di pace. Dopo l’ordinanza di chiusura del’ufficio che ha sconvolto la comunità di Eboli le personalità politiche ebolitane si sono immediatamente attivate in modo da scongiurare una catastrofe non solo per il territorio ma anche per i comuni circostanti.

Proprio in merito Paola Massarelli ha in giornata ribadito lo sforzo nella lotta per impedire la chiusura, complimentandosi con l’onorevole Antonio Cuomo per quanto ottenuto: «il Pd cittadino accoglie con entusiasmo l’azione efficace del parlamentare Antonio Cuomo, il quale con serietà, costanza e attenzione sta seguendo la vicenda relativa al Giudice di Pace di Eboli – ha dichiarato Massarelli – il decreto di soppressione del 6 febbraio scorso sarà sospeso per sei mesi in attesa che vengano superate le criticità che stavano conducendo alla chiusura dell’importante struttura, riguardanti in particolare la formazione del personale e l’informatizzazione della stessa.

La coordinatrice ha sottolineato l’impegno con cui il Pd sta seguendo gli sviluppi della vicenda: «a tale scopo manterremo alta l’attenzione e continueremo ad intervenire in tutte le sedi opportune fino alla definitiva soluzione del problema, assi-curandoci che la struttura sia messa in condizioni tali da funzionare in modo efficiente, a difesa del territorio e dei diritti dei suoi cittadini».

Articoli correlati

Back to top button