Cronaca

Eboli, voragine davanti al tribunale: cittadini presentano denuncia

EBOLI. Una voragine si trova davanti al tribunale, ad Eboli, e dopo che una bambina stava per caderci dentro, due giorni fa, i residenti presenteranno una denuncia nei confronti del comune.

La voragine, secondo quanto riporta Il Mattino, è proprio all’ingresso riservato ai detenuti.

Voragine davanti al tribunale: i dettagli

Ed i residenti di via Italia, infatti, presto depositeranno in Procura una denuncia contro il comune. “Guardi qui – dichiara l’avvocato coinvolto – la prima diffida ufficiale risale al 16 giugno del 2005.

Ma l’opera più urgente è il muro da costruire alla fine del marciapiede”.

Si tratta di un pericolo quotidiano per i detenuti, gli anziani e i bambini che rischiano di cadere nel vuoto facendo un salto di cinque metri ed in tredici anni non è mai successo, ma sarebbe il caso di rimediare prima che accada una tragedia.

“Pochi mesi fa il condominio è stato multato dal Comune perché ha pagato in ritardo il passo carrabile -è giunta ieri mattina, dall’assessore Saja e l’ingegnere La Corte, la garanzia di risoluzione in tempi brevi – abbiamo risolto un contenzioso con un privato, i geologi hanno effettuato il sopralluogo. A breve verrà costruito il muro”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button