Cronaca

Emergenza rifiuti nell'agro, i mezzi del Consorzio Sa1 non possono scaricare a Sardone

Scaduta l’autorizzazione al trasporto, i mezzi del Consorzio di Bacino Salerno 1 da oggi non possono conferire i rifiuti, frazione umida, presso l’area Ges.Co. di Sardone. Si profila una nuova emergenza rifiuti.

Circostanza che da subito potrebbe creare disagi giacché in molti comuni del salernitano potrebbero esserci rifiuti in strada.

Il direttore di Ges.Co., Gerardo Sabato, ha inviato una nota al commissario liquidatore del Consorzio di Bacino Salerno 1, Fabio Siani, al Prefetto di Salerno, ai sindaci di Corbara, Nocera Superiore, Pagani. Sant’Egidio del Monte Albino, Calvanico e San Marzano sul Sarno, alla Regione Campania.

Al momento solo il comune di Corbara ha “anticipato” la soluzione del problema provvedendo a conferire con mezzi muniti di idonea autorizzazione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button