Cronaca

Donna in bikini per strada, ancora immagine trash dalla Costiera

MAIORI. Maiori, con la sua spiaggia, i lidi e il suo bel lungomare è la meta balneare per eccellenza della Costiera Amalfitana.

Capace di ospitare migliaia di persone ogni giorno, specie in questi caldi fine settimana è destinazione di un turismo non proprio “british”, con tanti bagnanti occasionali che non passano per le loro incontinenze.

Non è la prima e non sarà nemmeno l’ultima immagine trash dell’estate. Lo scrive IlVescovado.it

La foto



Ultima solo in ordine di tempo questa foto che ritrae una donna di dubbio gusto passeggiare in costume tra i palazzi fronte mare. Di ritorno dalla spiaggia, sarà stato il caldo eccessivo a non permettere alla “signora”, dal fisico statuario, di coprirsi.

Le contravvenzioni

L’immagine, sgradevole, inviataci da alcuni lettori, sta facendo il giro del web sui maggiori canali social generando l’indignazione pubblica. Intanto, come ogni anno, fioccano le contravvenzioni da parte degli agenti della Polizia Locale a bagnanti indisciplinati.

Come spesso accade sono state diverse le persone, nei giorni scorsi, a immergersi all’interno della vasca ornamentale del Lungomare.

Ai turisti fai-da-te la bravata è costata 50 euro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button