Cronaca

Falso in bilancio, a processo il sindaco di Montecorvino Pugliano: a giudizio anche il vice

Il sindaco di Montecorvino Pugliano a processo per falso in bilancio. L'inchiesta è partita da un esposto della minoranza consigliare

processo per falso in bilancio Alessandro Chiola, sindaco di Montecorvino Pugliano. La prima udienza, dinanzi ai giudici della seconda sezione penale del tribunale di Salerno, è in programma a fine marzo.

Falso in bilancio, a processo il sindaco di Montecorvino Pugliano

Come riportato dall’edizione odierna del quotidiano La Città, andranno a giudizio anche il vicesindaco Ludovico Buonomo oltre ai componenti della giunta comunale hanno firmato l’atto finito nel mirino degli inquirenti oltre ai dipendenti comunali dell’area finanziaria. L’inchiesta è partita in seguito ad un esposto presentato dalla minoranza consigliare guidata da Domenico Di Giorgio, ex sindaco.

La posizione del sindaco Chiola

Il primo cittadino Chiola si è detto “fiducioso nella giustizia, decisamente meno negli sciacalli politici. Un rinvio a giudizio non vuol dire una condanna, non vuol dire dimettersi, non vuol dire scappare di fronte alle proprie responsabilità come qualcuno è abituato a fare. A loro dico di stare sereni e pensare alle proprie condanne e a quelle che arriveranno. Le macerie che ho ereditato con la comunità di Pugliano, rappresentano ferite profonde e cicatrici indelebili difficili da cancellare”.

 

Articoli correlati

Back to top button