Cronaca

Salerno, riapre il ristorante pizzeria Pinocchio: “Mamma ci darà forza”

La riapertura dopo il dramma di San Mango Piemonte

Riapre il ristorante pizzeria Pinocchio di Salerno. I figli di Rodolfo Anastasio e Paola Larocca riapriranno ufficialmente il locale gestito dai genitori per molti anni prima del dramma dello scorso 16 novembre. In quell’occasione, il padre accoltellò la madre (morta successivamente) per poi togliersi la vita sul cavalcavia dell’autostrada a San Mango Piemonte.

Femminicidio Paola Larocca, riapre il ristorante pizzeria Pinocchio di Salerno

La riapertura del locale è prevista per la giornata di oggi, mercoledì 7 dicembre, come si legge sui canali social della storica pizzeria: “Lo Staff del Pinocchio è lieto di annunciarvi che mercoledì 7 dicembre riapriremo i battenti.
Sono state settimane complicate, ma la forza, la grinta e l’amore per questo lavoro non ci hanno mai fermato. Siamo lieti e orgogliosi di tutto l’affetto che ci avete dimostrato e noi vi ringraziamo e vi ricambiamo questo amore continuando a garantire la nostra qualità e i nostri piatti fondati su tradizione e genuinità”.

“Mamma ci darà forza”

Michele Anastasio, come riportato dal quotidiano Il Mattino, pensa al futuro:

Abbiamo cercato di sbrigare tutto nel minor tempo possibile per non perdere il periodo natalizio e la festa dell’Immacolata. Volevamo fare qualche lavoretto ma aspetteremo l’anno nuovo per ritoccare un po’ i locali. In ogni caso continuare l’attività era il nostro obiettivo. Già da un po’ lo stavamo seguendo io e Giovanni a tempo pieno, ora grazie anche al supporto di tutti (e sono davvero tanti), un passo alla volta ci rimetteremo in carreggiata con l’obiettivo anche di seguire le orme di mamma che per anni qui ha portato sorriso e gioia. Come ho già ribadito più volte, tutto ciò che faremo sarà per lei e la forza con cui lo faremo sarà uguale alla sua”.

Articoli correlati

Back to top button