Cronaca

Escalation di furti a Eboli: fermati i ladri di serigrafia e surgelati

Furti ad Eboli, altre tre denunce dopo gli ultimi colpi. Un 31enne nei guai per il colpo alla serigrafia del 13 gennaio scorso

Tre denunce per l’escalation di furti registrata ad Eboli in queste settimane. I Carabinieri della Stazione di Eboli hanno denunciato un soggetto italiano di 31 anni ritenuto responsabile del furto presso la serigrafia del centro cittadino del 13 gennaio scorso, a seguito del quale vennero asportati materiali vari per un valore di circa 5mila euro.

Furti ad Eboli, altre tre denunce

Contestualmente sono stati denunciati anche altre due persone per il furto di denaro e materiali vari per un valore complessivo di circa 1500 euro presso l’esercizio commerciale “Tutto gel market” avvenuto lo scorso 10 gennaio. Si tratta di due soggetti ebolitani rispettivamente di 38 e 32 anni (quest’ultimo trattasi della stessa persona arrestata nella giornata di domenica per detenzione abusiva di arma da fuoco).

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button