Cronaca

Cetara, aperta un’inchiesta sull’incendio della barca

Incendio di una barca Cetara questa mattina. La Guardia Costiera di Salerno è stata impegnata in una complessa operazione diretta allo spegnimento di un incendio verificatosi a bordo di un’imbarcazione occupata da quattro persone, ancorata a circa 300 metri dalla costa, nei pressi del porto di Cetara.

Incendio di una barca Cetara, l’intervento

La Sala Operativa della Capitaneria di porto di Salerno, allertata da numerosi bagnanti e diportisti presenti nello specchio acqueo interessato dall’incidente, ha immediatamente messo in moto la macchina dei soccorsi, inviando via mare la dipendente motovedetta dedicata alla ricerca e al soccorso in mare unitamente al battello pneumatico in uso e via terra il personale militare dislocato nel porto di Cetara. Contestualmente, è stato richiesto l’intervento di un mezzo dei Vigili del Fuoco e di un’ambulanza pronta a prestare soccorso, in caso di necessità, agli occupanti dell’unità.

Questi ultimi, infatti, si erano gettati in mare e sono stati tratti in salvo da una imbarcazione vicina ma, fortunatamente, erano in buono stato di salute e non hanno richiesto cure sanitarie. L’attività dei militari è stata quindi diretta all’estinzione dell’incendio con gli strumenti di bordo, in attesa dell’intervento di un rimorchiatore proveniente dal porto di Salerno.


IL VIDEO DELL’INCENDIO


Imbarcazione affondata

Nel corso delle operazioni di spegnimento, l’imbarcazione è affondata senza causare sversamento in mare di sostanze inquinanti. Il proprietario dell’unità ha richiesto l’intervento di una ditta specializzata per la pulizia dello specchio acqueo dai solidi presenti in superficie ed è stato diffidato dalla Capitaneria di porto affinché provveda al recupero dell’imbarcazione. È stata avviata un’inchiesta interna dalla locale Autorità marittima per accertare le cause dell’incidente.

 

 

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button