Cronaca

Incendio nel salernitano, proclamato lutto cittadino a Mercato San Severino

MERCATO SAN SEVERINO. Lutto cittadino a Mercato San Severino in occasione dei funerali delle tre vittime dell’incendio scoppiato nel corso della notte. Ad annunciarlo il sindaco Antonio Somma.

“La famiglia Papa – spiega il primo cittadino – era molto nota. Mi sono recato ieri sera in via Tommaso Sanseverino, nello stabile dov’è avvenuta la tragedia, di proprietà della famiglia Papa. Ho parlato con alcuni vicini i quali mi hanno riferito di non essersi accorti di nulla fino a quando hanno sentito una forte deflagrazione che ha mandato in frantumi i vetri delle finestre. A quel punto – spiega Somma – hanno visto anche le fiamme che erano divampate in casa. A quanto pare, sempre dai racconti dei vicini, la famiglia per alcuni giorni era andata a far visita ai parenti in Basilicata e quindi, al momento del rogo, si era addirittura pensato che la casa fosse disabitata in quanto non li avevano visti far rientro. Per la nostra città è stato un risveglio amaro”.

Articoli correlati

Back to top button