Eboli: la prima giornata di Legambiente per “Spiagge e Fondali Puliti”

plastic-free-legambiente

La prima giornata della campagna "Spiagge e Fondali Puliti", sull'arenile c'erano i volontari di Legambiente di Eboli, sul litorale di Campolongo

La prima giornata della campagna “Spiagge e Fondali Puliti”, sull’arenile c’erano i volontari di Legambiente di Eboli, sul litorale di Campolongo.

Eboli: la prima giornata di Legambiente per “Spiagge e Fondali Puliti”

A guidare e monitorare le operazioni di raccolta dei rifiuti c’era questa mattina “Spiagge e Fondali Puliti” il presidente del circolo Silaris di Eboli, Caterina Manzione.

C’era anche il sindaco Massimo Cariello, accompagnato dall’assessore all’Ambiente Emilio Masala, dall’assessore alle Attività Produttive Giovanna Albano e dai capigruppo Giuseppe La Brocca delegato alla sicurezza – periferie e Giuseppe Piegari, promotore della mozione, “Eboli Plastic Free”.

Il sindaco Cariello:

Continuiamo la nostra missione di grande sensibilità ambientale: non si tratta solo di azioni simboliche, ma sono atti importanti cui dovrebbero partecipare tanti cittadini. Stiamo facendo e continueremo a fare ciò che ci spetta per mantenere pulita la nostra città e le nostre spiagge. Fondamentale, tuttavia, il contributo dei volontari della Legambiente che ancora una volta ci trascinano in opere di grande valore.

TAG