Cronaca

Maiori, accoltellò il suo vicino di casa, condannato un 27enne

Accoltellò il suo vicino di casa per futili motivi. I fatti risalgono allo scorso 22 settembre, a Maiori. Un 27enne è stato condannato a 2 anni e 2 mesi per le lesioni.

Accoltellò il suo vicino di casa a Maiori, condannato

I giudici della seconda sezione penale del Tribunale di Salerno hanno riqualificato il fatto da tentato omicidio a lesioni volontarie, condannando il 27enne  per le lesioni provocate al vicino di casa in seguito ad un litigio condominiale

Il pm, aveva chiesto una condanna a 7 anni e 2 mesi insistendo per il tentato omicidio. Al termine del dibattimento, i giudici hanno ritenuto opportuno sostenere l’ipotesi di lesioni volontarie, riqualificando il reato e riducendo così la condanna.

 

Articoli correlati

Back to top button