Cronaca

Maiori, smarrito sentiero di ritorno: escursioniste soccorse

Smarrito il sentiero di ritorno a Maiori: due escursioniste nel pomeriggio di ieri, domenica 15 gennaio, hanno dovuto lanciare l’allarme. Sul posto, a soccorrerle, è intervenuto il soccorso alpino e speleologico della Campania. Lo riporta Salerno Today.

Maiori, smarrito il sentiero di ritorno: soccorse

Due donne si sono incamminate, nel pomeriggio di ieri, per raggiungere il santuario sul monte Avvocata. Purtroppo però una volta giunte sul posto, hanno poi smarrito la strada del ritorno. A quel punto hanno lanciato l’allarme attraverso GeoresQ, il servizio del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) e promosso dal Club Alpino Italiano (CAI) per localizzare e inoltrare richieste d’aiuto per i frequentatori della montagna e amanti dello sport all’aria aperta.

Ricevuto l’allarme, sul posto è intervenuto il soccorso alpino e speleologico della Campania che hanno raggiunto le due escursioniste che intanto avevano intrapreso la via del ritorno. Sono state dunque riaccompagnate a valle. 

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button