Cronaca

Mandava foto e messaggi hot ad una undicenne: 4 anni per un 40enne

SALERNO. Un 40enne sevesino è stato condannato a 4 anni dal tribunale di Salerno per atti sessuali con minorenne e corruzione di minorenne. Secondo l’accusa, l’uomo intrattaneva rapporti hot con una bambina di 11 anni del Cilento.

Mandava foto e messaggi hot ad una undicenne

Il cittadino di Seveso (Lombardia) mandava alla bambina salernitana foto e messaggi hot: inizialemente era accusato di pedopornografia, ma poi l’accusa è caduta.

L’imputato rischiava fino a 8 anni di reclusione, ma la richiesta dell’accusa è stata dimezzata dalla decisione del giudice che non ha ravvisato gli estremi per contestare anche il reato più grave. Nel frattempo, l’avvocato che assiste l’imputato, ha già preannunciato l’intenzione di fare ricorso.

L’uomo, finito inizialmente in carcere a Monza, è stato trasferito poi agli arresti domiciliari. I fatti, stando alla ricostruzione della Procura di Salerno,sarebbero avvenuti tra febbraio e marzo del 2017.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button