Cronaca

Minori: pesta la fidanzata e quando un giovane prova a fermarlo, chiama il gruppo

MINORI. Ennesimo caso di violenza sulle donne. Questa volta però, mentre il fidanzato orco sta aggredendo la compagna, un giovane 25enne interviene per sedare la lite. Tanto basta al violento fidanzato per incollerirsi e, ovviamente, chiedere aiuto al suo branco, un gruppo di circa cinque amici: forte in questo modo, aggredisce il minorese mentre il gruppo gli dà man forte.

Solo quando sono arrivati i carabinieri il minorese è stato sottratto alle grinfie del gruppo che lo percuoteva ed è stato portato in ospedale. Oltre escoriazioni, lacerazioni e contusioni, le batoste delle sei persone che lo hanno aggredito gli avrebbero causato addirittura un trauma cranico.
Almeno due persone del gruppo, gente dell’hinterland, sono state sentite dai carabinieri della compagnia di Amalfi; è probabile che sia stato il turno anche delle altre quattro.

Articoli correlati

Back to top button