Cronaca

Montecorvino Pugliano, la Melella Group dona 450 mascherine

La Melella Group S.p.a, ha deciso di donare al Comune di Montecorvino Pugliano 450 mascherine FFP2 ad uso medico, al fine di fronteggiare l’emergenza legata alla diffusione del COVID-19.

Montecorvino Pugliano, mascherine donate dalla Melella Group

“Speriamo, che questo nostro gesto anche se minimo, possa servire a contrastare il Coronavirus e possa aiutare a fermarne la rapida diffusione in Italia e principalmente supportare i nostri territori”, hanno affermato gli amministratori della medesima società Mirko e Gianpiero Melella.

In questo momento di emergenza nazionale, la Melella Group metterà inoltre a disposizione la propria filiera globale, utilizzando i propri mezzi di trasporto, con l’obiettivo di fornire un supporto e un’assistenza mirata per aiutare le strutture ospedaliere, la Regione e Dipartimento della Protezione Civile e più in generale il Paese, per il trasporto di materiali protettivi necessari a fronteggiare l’emergenza.

Mascherine ma non solo

“Abbiamo pensato che, sia giusto garantire un servizio in più, viviamo una situazione particolare di emergenza, ma oggi è tempo di intervenire e di dare una mano ognuno come può” spiegano i fratelli Melella. “Ci occupiamo di Trasporto, Logistica e Spedizioni, continueremo e rafforzeremo il nostro contributo per sostenere la nostra regione ed i comuni a noi vicini nella lotta contro l’emergenza”.

 

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button