Cronaca

Montecorvino Rovella, maltrattamenti alla convivente: arrestato

Montecorvino Rovella, maltrattamenti alla convivente: arrestato. La vittima era stata trovata dai carabinieri con diversi traumi facciali. Ha perso due denti per via dei pugni.

Un arresto per maltrattamenti

I carabinieri hanno tratto in arresto Z.U., 45enne del posto, con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni lesioni personali ai danni della convivente.

I militari dell’Arma sono intervenuti nell’abitazione dei due, dove hanno trovato la donna con il volto ferito: aveva infatti evidenti traumi facciali e in particolare dalla bocca, dalla quale aveva perso due denti. L’uomo ha confessato che in un momento di rabbia ha colpito da convivente a calci e pugni. Tuttavia, non si tratta di un caso isolato, visto che la vittima ha sottolineato di essere stata più volte vittime di aggressione fisica.

Alla fine, il 45enne è stato arrestato e poi trasferito presso l’abitazione della sorella, dove dovrà restare per gli arresti domiciliari. La donna invece è stata soccorsa dai sanitari del 118 ed è stata trasportata presso l’ospedale di Battipaglia. Si tratta di un intervento in “codice rosso” quello da parte di carabinieri.

Articoli correlati

Back to top button