Monti Picentini: attivato un piano di emergenza neve

monti picentni neve

La Comunità montana dei Monti Picentini ha attivato un piano di emergenza neve. Il piano prevede un insieme di tecniche e comportamenti da attuare

La Comunità montana dei Monti Picentini ha attivato un piano di emergenza neve. Il piano prevede un insieme di tecniche e comportamenti da attuare in caso di precipitazioni nevose.

Attivato un piano di emergenza neve sui Monti Picentini

La Comunità montana dei Monti Picentini ha attivato un piano di emergenza neve. Il piano prevede un insieme di tecniche e comportamenti da attuare in caso di precipitazioni nevose. Le zone di maggior interesse sono: Acerno e Castiglione dei Genovesi. La giunta esecutiva della comunità, presieduta da Generoso Matteo Bottiglieri , con i due assessori Davide Coralluzzo e Gennaro Aievoli , ha deliberato l’istituzione di un Centro operativo al fine di poter fronteggiare i disagi correlati alle precipitazioni nevose.

Come riporta anche La Città, è indispensabile organizzare un servizio di sgomberoneve per la stagione invernale, al fine di garantire una viabilità sicura ed accessibile oltre che per poter usufruire dei parcheggi ed aree comunali.

 

 

TAG