Antonio De Sarlo morto in un incidente a Salerno: i genitori parte civile contro l’amico

morte-antonio-de-sarlo-processo-amico-moto-salerno-battipaglia

Morte di Antonio De Sarlo a Salerno: rito abbreviato per il 20enne  salernitano accusato di omicidio stradale. Il terribile incidente ebbe luogo ad ottobre

Morte di Antonio De Sarlo a Salerno: rito abbreviato per il 20enne  salernitano accusato di omicidio stradale. Il terribile incidente ebbe luogo ad ottobre dello scorso anno.

Antonio De Sarlo morto in un incidente, genitori parte civile contro il 20enne salernitano

Antonio De Sarlo, 18enne di Battipaglia, perse la vita in un tragico incidete avvenuto lo scorso ottobre nel rione Carmine di Salerno. Il giovane era in sella alla moto prestatagli dall’amico quando perse il controllo del mezzo e si andò a schiantare contro un’auto in sosta.

Gli inquirenti gli contestano il fatto di aver prestato la moto, una Bmw Gs 1200 R, alla vittima che non aveva la patente A per guidarla.

Ora i genitori si sono costituiti come parte civile, richiesta formalizzata nella giornata di ieri.

 

 

 

 

 

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG