La morte di Gerarda Giordano: indagato medico dell’ospedale di Battipaglia

battipaglia-parcheggiatrice-abusiva-daspo

Un medico in servizio all'ospedale di Battipaglia è indagato per la morte di Gerarda Giordano, 54enne deceduta mercoledì scorso all'ospedale di Eboli

BATTIPAGLIA. Un medico in servizio all’ospedale di Battipaglia è indagato per la morte di Gerarda Giordano, 54enne deceduta mercoledì scorso all’ospedale di Eboli.

Medico indagato per la morte di Gerarda Giordano

Il caso è riportato dal quotidiano La Città. Il medico è indagato per omicidio colposo e lesioni colpose. L’inchiesta è stata avviata dopo la denuncia dei familiari della vittima.

La donna, affetta da Sla, si era sentita male il 18 novembre scorso ed era stata condotta in ambulanza all’ospedale di Battipaglia. Qui, secondo la denuncia dei familiari, avrebbe trovato inaccessibile la radiologia e, una volta al Pronto Soccorso, avrebbe dovuto scendere dall’ambulanza per ricevere i soccorsi.

Tuttavia, il mezzo d’emergenza riparte e trasporta all’ospedale di Eboli la donna, che vi giunge in arresto cardiaco. Rianimata, la signora Giordano resta ricoverata in terapia intensiva per 40 giorni.

I medici attribuiscono le cause del decesso alla malattia. I familiari si costituiranno parte civile nel dibattimento.

TAG