Eventi e culturaIl personaggioMusicaRubriche

Morto Leone Di Lernia, anima storica dello Zoo di 105

Morto pochi minuti fa Leone di Lernia, conduttore radiofonico, autore di brani trash-demenziali e anima dello show radiofonico “Lo Zoo di 105“.

Si è spento a Milano martedì. Era ricoverato dal 23 febbraio in condizioni gravi in seguito ad un malore.

Di Lernia era nato a Trani, in Puglia, il 18 aprile 1938. Aveva raggiunto la popolarità all’inizio degli anni ’90 grazie a cover parodistiche e goliardiche (e spesso scurrili) di brani di musica dance. È stato per quasi dieci anni (dal 1999 al 2008 e di nuovo, anche se parzialmente, nel 2011) spalla comica del programma radiofonico Lo Zoo di 105.

Nel 2006 partecipò all’Isola dei famosi per sostituire Massimo Ceccherini.

Nel gennaio 2010 ritornò in onda su Sky come conduttore del programma Leone Auz.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button