Cronaca

Nascondeva droga nelle scarpe da consegnare al compagno detenuto: condannata

Per i giudici il ricorso è stato dichiarato inammissibile, con la pena diventata definitiva

Una donna è stata condannata perché nascondeva della droga nelle scarpe, per poterla consegnare al compagno detenuto nel carcere di Avellino. La donna, una 39enne di Nocera Inferiore, è stata condannata a 3 anni di reclusione.

Nascondeva droga nelle scarpe per consegnarla al compagno

È stato respinto il ricorso in Cassazione e la pena a 3 anni di reclusione è diventata ora definitiva. La donna era stata giudicata colpevole in primo e secondo grado, con l’appello che aveva rideterminato la pena in quella attuale. Nel suo ricorso aveva sostenuto vizi di motivazione, oltre alla sua innocenza, spiegando di non sapere che in quelle scarpe ci fosse stupefacente, circa 100 grammi. Per i giudici il ricorso è stato dichiarato inammissibile.

Articoli correlati

Back to top button