Politica

Nocera: dura competizione tra PD e liste, si rallenta il mercato ortofrutticolo

NOCERA INFERIORE. Si rischia di “rompere un giocattolo” che fattura 250milioni. È questo quello che emerge dall’edizione cartacea del quotidiano “Le Cronache” riguardo la vicenda che coinvolge il PD con il “Mercato Ortofrutticolo di Nocera – Pagani”. Si tratta di una vera e propria guerra interna che cova all’interno dell’Agro e che il PD e le liste collegate contendersi la loro tanto agognata “fetta di torta”.

Ai tempi del grande centro-destra, lo scontro all’interno del territorio era tra le varie anime presenti all’interno del PDL, ora i simboli sono cambiati, sono cambiate persino le agende politiche, eppure il risultato non cambia. oggi con il PD imperante, lo scontro è tra i renziani, nella specifica dei democratici doc e le liste collegate di Nocera Inferiore. Pare che lo scontro non sia tra il futuro, la mission di mercato e divergenze riguardo i settori merceologici, ma su ciò che rischia di far crollare tutta la “baracca”… Il potere.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button