Cronaca

Nocera Inferiore, scoperto alla guida con uno spinello e senza patente: multato 23enne di Pagani

La Polizia di Salerno ha scoperto, a Nocera Inferiore, un 23enne di Pagani che era alla guida della propria auto senza patente e in possesso di un spinello di hashish.

Multato per guida senza patente e con uno spinello di hashish

Nelle giornate di lunedì 28 e martedì 29 ottobre, nel quadro dei servizi disposti dal Questore di Salerno volti alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti e dell’illegalità diffusa, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Nocera Inferiore, con il supporto di unità Reparto Prevenzione Crimine hanno effettuato servizi straordinari di controllo del territorio nell’area del comune di Nocera Inferiore.

Nella giornata di lunedì 28, una pattuglia della Polizia ha proceduto al controllo di una “Smart” condotta da un 23enne originario di Pagani e residente a Nocera, con a carico numerosi precedenti per reati connessi agli stupefacenti. Un rapido controllo ha permesso di rinvenire all’interno dell’auto uno spinello di sostanza stupefacente, risultata al “narcotest” della Polizia Scientifica di tipo hashish per un peso complessivo di grammi 0,20.

Inoltre il giovane guidava il veicolo nonostante da tempo gli fosse stata revocata la patente di guida e pertanto gli è stata applicata la sanzione amministrativa di euro cinquemila. Il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto