Cronaca

Nocera Inferiore, non rispetta gli obblighi della sorveglianza speciale: 30enne ai domiciliari

Nocera Inferiore, il 30enne Mario Sarno, sottoposto alla sorveglianza speciale, finisce agli arresti domiciliari

Nocera Inferiore, 30enne sottoposto alla sorveglianza speciale finisce agli arresti domiciliari. A seguito di almeno tre controlli effettuati dai carabinieri in casa dell’indagato, sempre di sera, era stato scoperto che lo stesso non fosse in casa.

Nocera Inferiore, il 30enne Mario Sarno ai domiciliari

I carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore  hanno portato a termine due distinte operazioni: la settimana scorsa è finito agli arresti domiciliari il 30enne nocerino Mario Sarno. Tra gli obblighi da rispettare, vi era proprio quello di essere presente presso il proprio domicilio, entro un certo orario e fino al mattino successivo.

Il blitz antidroga

Qualche settimana fa, Sarno era stato arrestato dalla polizia insieme ad altre due persone durante un blitz antidroga. Dopo qualche giorno il gip lo aveva poi liberato. Lo scorso week end, invece, a via Napoli, i carabinieri hanno effettuato un blitz in casa di un uomo di 51 anni. I militari ci erano giunti dopo una segnalazione, che riferiva che in casa vi fosse un’arma da fuoco.

La perquisizione

Attraverso una perquisizione, i carabinieri avevano rinvenuto una pistola giocattolo, modificata, che ha fatto scattare la denuncia a piede libero per l’uomo e il contestuale arresto, in regime di arresti domiciliari.

Fonte: Il Mattino


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto