Cronaca

Olevano sul Tusciano: anziani nel mirino, arriva la truffa del falso nipote

OLEVANO SUL TUSCIANO. Alcuni furbetti continuano ad escogitare nuovi metodi per raggiare persone anziane, ad Olevano sul Tusciano arriva la truffa del falso nipote.

Il tutto si è verificato, secondo alcune segnalazioni, nella giornata di ieri quando una donna aveva appena riaccompagnato a casa l’anziana madre. Quest’ultima, dopo pochi minuti, ha ricevuto una chiamata da sua “figlia”, la quale le avrebbe detto di aver trovato un computer in offerta a 3mila euro.

L’anziana, insospettita dalla chiamata ricevuta pochi minuti dopo aver salutato la figlia, ha capito che qualcosa non andava. A quel punto, dall’altra parte della cornetta, le ha parlato un ragazzino che asseriva di essere suo nipote.

Convinta, dopo questo, che si trattava di un raggiro, la donna ha passato la cornetta al genero che ha chiuso immediatamente la chiamata.

Il secondo tentativo in 2 giorni, dopo quello avvenuto lunedì ad Ariano. Tra i residenti si sparge la voce e sale l’allarme truffa.

Articoli correlati

Back to top button