Cronaca
Trending

Maxi operazione contro la ‘ndrangheta: arresti anche a Battipaglia e Eboli

Sette arresti anche in provincia di Salerno

Ndrangheta, maxi operazione a Rosarno, Polistena e Anoia e nelle province di Messina, Vibo Valentia, Salerno, Matera, Brindisi, Taranto, Alessandria e Pavia. I

n azione i carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria, a conclusione di indagini coordinate dalla Dda nell’ambito dell’operazione “Faust”. Emesse 49 ordinanze di custodia cautelare. Le accuse a loro carico sono di associazione di tipo mafioso.

‘Ndrangheta, maxi operazione: in manette sindaco di Rosarno

Finisce in manette anche il sindaco di Rosarno, Giuseppe Idà. Per il primo cittadino sono scattati i domiciliari. L’operazione ha coinvolto la cosca Pisano della ‘ndrangheta che, stando alle indagini, avrebbe sostenuto il primo cittadino, eletto nel 2016.

Le accuse

Gli arrestati sono accusati di associazione di tipo mafioso, scambio elettorale politico-mafioso, traffico di stupefacenti, detenzione illegale di armi, tentato omicidio, usura e procurata inosservanza di pena.

Sette arresti in provincia di Salerno

Nello specifico, come riporta anche “Ondanews”, sono 7 gli arrestati in provincia di Salerno, di cui 3 in carcere e 4 ai domiciliari e residenti a Battipaglia, Eboli, Roccadaspide e Olevano sul Tusciano.

Articoli correlati

Back to top button