Cronaca

Operazione “Stazioni Sicure”, i controlli della Polfer nel salernitano

Nel corso della settimana appena trascorsa gli agenti del Compartimento Polizia Ferroviaria per la Campania sono stati impegnati nell’operazione ad alto impatto “Stazioni Sicure” disposta dal Servizio Centrale della Polizia Ferroviaria e diretta a realizzare controlli straordinari nei confronti di viaggiatori e bagagli.

I controlli della Polfer nel salernitano, il resoconto dell’operazione “Stazioni Sicure”

In questa occasione, contemporaneamente nelle principali stazioni della Campania, gli ingressi agli scali sono stati ristretti e convogliati verso i varchi presidiati da personale Polfer in uniforme, munito di metal detector per il controllo dei bagagli e di palmari dotati di dispositivi di lettura ottica dei documenti per i controlli identificativi.

Controlli antiabusivismo a Salerno e Battipaglia

Controlli antiabusivismo sono stati effettuati nelle stazioni di Napoli Centrale, Salerno e Battipaglia per contrastare efficacemente queste azioni che oltre ad essere illegali, compromettono la tranquillità e la regolarità del trasporto ferroviario in quanto sovente i venditori abusivi oltre ad infastidire i viaggiatori si rendono responsabili di aggressioni al personale ferroviario.

Nell’ambito dell’intensa attività amministrativa di contrasto i poliziotti della Polfer hanno sottoposto a controllo identificativo numerose persone, riscontrando la presenza di 14 venditori abusivi che sono stati contravvenzionati.

Ingente la quantità di merce offerta in vendita abusivamente, sequestrata insieme ai borsoni ed ai carrelli utilizzati per il trasporto e la vendita.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button