Paga con una banconota da venti euro falsa: fermato un uomo ad Amalfi

20-euro

I carabinieri di Amalfi hanno fermato questa mattina un uomo che ha pagato in pescheria con una banconota da 20 euro falsa: portato in caserma dai militari

AMALFI. I carabinieri di Amalfi hanno fermato questa mattina un uomo che ha pagato in pescheria con una banconota da 20 euro falsa: portato in caserma dai militari.

Fermato dai carabinieri per aver pagato in pescivendolo con una banconota falsa

Un uomo residente in Costiera Amalfitana, è stato fermato dai carabinieri della Stazione di Amalfi, guidati dal maresciallo Giuseppe Flinio, per aver pagato un con una banconota falsa in una pescheria. Il fatto risale a questa mattina alle ore 10, sempre nel comune di Amalfi, dove l’uomo ha porto una banconota da 20 euro a un pescivendolo per completare l’acquisto di prodotti ittici.

Tuttavia, dopo poco tempo, l’esercente si è reso conto che la banconota era falsa e ha allertato le forze dell’ordine. L’uomo è stato di conseguenza fermato da militari che hanno provveduto a portarlo in caserma.


Fonte: Il Vescovado

TAG