Cronaca

Pagani, 51enne gambizzato in centro: ipotesi scambio di persona

Proseguono le indagini sulla vicenda del 51enne gambizzato a Pagani nella serata di giovedì 12 gennaio. Erano da poco passate le 20 quando, all’altezza dell’incrocio tra via Garibaldi e via Malet, un 51enne è stato vittima di un agguato nel centro storico di Pagani come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Pagani, 51enne gambizzato per sbaglio

Col passare delle ore, sono emersi dettagli più precisi. La vittima, il 51enne L.P., è noto alle forze dell’ordine, ma la sua vita non è legata agli ambienti criminali paganesi. Ecco perché, al momento, gli inquirenti non escludono la pista dello scambio di persona. Dunque, qualcuno potrebbe aver sparato al 51enne per sbaglio, o meglio, colpendo il “bersaglio” sbagliato.

La seconda ipotesi è quella secondo cui L.P. si è trovato per un caso fortuito sulla traiettoria del proiettile che lo ha raggiunto ad un polpaccio. È questa l’altra pista su cui lavorano i carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore, il supporto dei colleghi della tenenza di Pagani. Ad agire sarebbero stati in due, poco dopo le 20 di giovedì, in sella ad uno scooter. Non è ancora chiaro quanti colpi siano stati sparati, pare da una pistola di piccolo calibro.

Redazione L'Occhio di Salerno

Redazione L'Occhio di Salerno: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Back to top button