Cronaca

Pagani, sequestrata stamperia: etichette false di LiuJo e Disney

PAGANI. Il mercato del falso continua ad imperversare nell’Agro Nocerino Sarnese, questa volta, la GdF salernitana ha avuto modo di porre i sigilli ad un’intera stamperia di etichette “false”, utilizzate per il confezionamenti di capi di abbigliamento e giocattoli contraffatti. I militari hanno fatto irruzione all’interno di un locale commerciale situato nel centro cittadino paganese, dove vi è stata l’agghiacciante scoperta, nascosta e confusa tra merce regolare, vi era del materiale illegale e contraffatto.

Stando a quanto riporta il portale “RadioAlfa”, l’indagine condotta dalle Fiamme Gialle, guidata passo passo presso la merce fallace sequestrata nei mesi scorsi soprattutto nell’Agro Nocerino Sarnese, hanno avuto modo di ricostruire la filiera del falso, individuando così una stamperia che costituiva l’anello fondamentale della fase del confezionamento della merce contraffatta. Si tratta nella specifica, di 26mila etichette che riportavano in maniera illecita il noto marchio di “Liu – Jo” e di giocattoli e abiti che riportavano il marchio della “Disney”.

 

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button