Cronaca

Panico nel salernitano, ragazza “ostaggio” di un topo davanti casa

PAGANI. Una ragazza, ieri sera, quando stava rientrando in casa ha visto un topo fermo davanti l’ingresso della sua abitazione.

Subito la ragazza ha cominciato ad urlare ma, nonostante le urla, il roditore non si è mosso ed ha continuato ad essere avvinghiato alla porta.

Ragazza “ostaggio” di un topo davanti casa: i dettagli

Ad un certo punto le grida della giovane hanno richiamato l’attenzione dei vicini ed uno di loro, armato di scopa, è riuscito a liberare il pianerottolo del non certo gradito ospite.

Soltanto allora la ragazza è potuta entrare in casa. Il palazzo dove il topo si era intrufolato non ha il portone: lo avevano rubato un anno fa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button