Panico a Salerno: bambina resta chiusa in auto

Resta intrappolata nell'abitacolo dopo che lo sportello del guidatore si chiude improvvisamente con le chiavi ancora inserite all'interno.

SALERNO. Paura in via San Leonardo, questa mattina, dove una bambina di tre anni è rimasta chiusa nell’auto della zia.

La portiera del guidatore si è chiusa all’improvviso, mentre le chiavi erano ancora inserite nel quadro.

La zia ha subito avvertito i Vigili del Fuoco e, nel frattempo, ha tenuto calma la bambina per non farla spaventare.

Mentre i Vigili del Fuoco cercavano di intervenire senza riportare grossi danni, la bambina ha aperto lo sportello ed è scesa dall’auto ed è corsa ad abbracciare la zia.

La bambina ha vissuto la vicenda come un gioco. E’ stato solo un grosso spavento per la donna.

 

TAG