Cronaca

Paura ad Eboli, si ferisce con la motosega: salvo per miracolo

EBOLI. Ha perso il controllo della motosega, mentre stava svolgendo dei lavori di giardinaggio, si è ferito all’addome e procurato una lesione molto profonda e lunga. È salvo per miracolo, Michele D., 44enne, ex calciatore e ballerino agonistico da oltre tre lustri. Nella serata di ieri, Michele si trovava in giardino, quando ha deciso di effettuare alcune pulizie.

Come racconta il quotidiano Il Mattino, l’uomo ha impugnato la motosega per iniziare una serie di pulizie, un momento di distrazione è stato per lui fatale. La dentatura meccanica è finita sul suo addome, ferendolo profondamente. Il 44enne è stato accompagnato d’urgenza in sala operatoria. I chirurghi Murano e Petraglia hanno operato il paziente, l’operazione è durata quasi due ore.

Le condizioni dell’uomo sono in netto miglioramento. Sono stati necessari venti punti di sutura.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button