Cronaca

Paura nella notte, in fiamme i mezzi della raccolta rifiuti: deposito distrutto

CASTEL SAN GIORGIO. Nel corso della notte appena trascorsa un grosso incendio ha distrutto il deposito della Nettezza Urbana di Castel San Giorgio dove erano parcheggiati anche i mezzi per la raccolta differenziata e altre strumentazioni per la gestione dei rifiuti solidi urbani.

Erano all’incirca le 3,15 quando in località Nocelleto le fiamme hanno cominciato a rendersi visibili all’esterno e a far scattare l’allarme. Sul posto i carabinieri della compagnia di Mercato San Severino, quelli della Stazione di Castel Giorgio ed i Vigili del Fuoco di svariati distaccamenti.

Paura nella notte, in fiamme i mezzi della raccolta rifiuti: deposito distrutto

Immediatamente sul luogo dell’incendio anche la sindaca Paola Lanzara insieme a numerosi consiglieri comunali e assessori. Le fiamme, che ad una prima e sommaria analisi sembrano chiaramente di origine dolosa, sono state alimentate anche da alcuni rifiuti ancora in attesa di essere smistati.

Ci sono volute circa due ore per circoscrivere l’incendio e mettere in sicurezza l’area per poter tracciare un primo bilancio dei danni. I mezzi sono andati quasi tutti distrutti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button