Picchiato dai buttafuori, la testimonianza di Patrizio: il VIDEO

patrizio-picchiato-buttafuori-modo

Patrizio, il 32enne picchiato dai buttafuori del "Modo" di Salerno, ha rilasciato la sua testimonianza dell'accaduto a Fanpage in un video

Patrizio, il 32enne picchiato dai buttafuori del “Modo” di Salerno, ha rilasciato la sua testimonianza dell’accaduto a Fanpage in un video.

Patrizio racconta l’aggressione a Fanpage: ecco perché è stato picchiato dai buttafuori

Patrizio, il giovane aggredito e picchiato dai buttafuori del locale “Modo” di Salerno ha raccontata in prima persona la sua disavventura davanti alla telecamere di Fanpage. Il 32enne di Battipaglia, gestore di un negozio insieme alla famiglia, si trovava presso il noto risto pub salernitano per festeggiare la fine di una malattia che lo aveva visto lottare addirittura contro due tumori, l’ultimo a un rene. Quel sabato sera, Patrizio voleva divertirsi per lasciarsi alle spalle il calvario e aveva un po’ esagerato con l’alcol.

Lo stato di ebrezza l’ha poi portato a un diverbio con i buttafuori, finito con un vero e proprio pestaggio ai danni del 32enne, il quale ha temuto per le ferite post intervento. Stando al suo racconto, Patrizio avrebbe voluto recuperare solo il giubbotto con i suoi averi (tra cui gli incassi del negozio) ma alla fine si è ritrovato a fronteggiare diversi buttafuori già dal retro del locale, per una durata clamorosa di circa cinquanta minuti.  Ma non è tutto: Patrizio sarebbe stato invitato fin dal principio fuori dal locale, mentre stava bevendo tranquillamente una bevanda. Da lì è storia ormai nota, resa tra di dominio pubblico grazie al video pubblicato e diffuso poche ore dopo il fatto. Nel video di Fanpage, il ragazzo mostra anche le ferite degli interventi a cui si è sottoposto nelle scorse settimane, alcune delle quali erano ancora fresche e hanno rischiato di riaprire dalla violenza dell’accaduto.

Per vedere il video cliccate QUI

 

TAG