CronacaPolitica

Camerota, dà del ‘camorrista’ al sindaco: Pio Del Duca rimosso dalla carica di presidente di Poliziotti Italiani

Su Facebook avrebbe definito "camorrista" il sindaco Scarpitta

Il presidente di Poliziotti Italiani Pio Del Duca rimosso dalla carica. A seguito di una riunione urgente del direttivo nazionale dell’Associazione Poliziotti Italiani, per «salvaguardare il buon nome e l’immagine dell’A.P.I.», è stato sospeso il presidente Pio Del Duca insieme a tutti i membri della sezione di Camerota

Camerota, rimosso il presidente di Poliziotti Italiani Pio Del Duca

Il provvedimento è scaturito dopo gli accadimenti avvenuti negli ultimi giorni ed in particolare sarebbe stato preso in esame un post dove Del Duca avrebbe definito ‘camorrista’ il sindaco di Camerota Mario Salvatore Scarpitta. “Riconoscere un camorrista nel Cilento è facile” scrisse sul proprio profilo Facebook. E ancora, sempre all’indirizzo del primo cittadino: “Si vergogni e faccia l’uomo“.


presidente-poliziotti-italiani-camerota-camorrista


Dura la risposta del gruppo di maggioranza Terradamare. Oltre ad informare la procura del tribunale di Vallo della Lucania dei fatti, pubblicò una nota di risposta. “Avevamo pensato che con le scritte e le minacce di morte apparse lungo la strada Cilentana e lungo la Mingardina, avevamo raggiunto il culmine ma purtroppo dobbiamo costatare che non è così” scrissero gli amministratori. A distanza di qualche giorno è arrivato il provvedimento dell’associazione poliziotti italiani che ha messo alla porta Pio Del Duca e tutti i membri.

Articoli correlati

Back to top button