Il questore di Salerno dice no alla vigilanza privata nelle strade

maurizio ficarra-questore salerno

Il questore Ficarra, si oppone alla proposta di alcuni residenti di affidare la vigilanza della zona ad agenzie private: "Non se ne parla proprio"

SALERNO. Il questore di SalernoMaurizio Ficarra, si oppone alla proposta di alcuni residenti di Sala Abbagnano di affidare la vigilanza della zona ad agenzie private: “Non se ne parla proprio“.

Ficarra sottolinea che il pattugliamento delle strade è un compito esclusivo delle forze dell’ordine e non è consentito agli istituti di vigilanza privati. Le guardie giurate possono intervenire, nel caso in cui si imbattono in reati, ma devono per legge consegnare subito l’arrestato alle forze di polizia. La legge non prevede che possano fare vigilanza delle strade. Non è concepibile.

Il questore dice inoltre di non essere stato informato riguardo alle intenzioni del Comitato di Sala Abbagnano e che ha appreso la notizia solo attraverso la stampa.

Videosorveglianza per le strade

Per quanto riguarda la questione delle telecamere, Ficarra afferma che queste possono essere installate, in strade pubbliche o aperte al pubblico, soltanto da enti pubblici, come il Comune. Il privato può farlo solo verso il suo bene e nei limiti previsti dalla legge.

Il questore si dice interessato a collaborare pienamente con i cittadini: “Fin dal mio insediamento ho chiesto la collaborazione dei cittadini che è preziosa per prevenire e reprimere i reati ma questa deve limitarsi alla segnalazione e non all’intervento se non in casi eccezionali. Non sono concepibili neanche azioni di supporto alle forze di polizia”.

La situazione è sotto controllo

Parlando dell’elevato numero di reati nella zona in questione egli dice: “A gennaio, febbraio e marzo c’è stato un picco di reati ma nei mesi successivi sono stati intensificati i servizi di controllo da parte delle forze di polizia e i dati statisti obiettivi ci dicono che sono di gran lunga diminuiti i furti. In questi ultimi mesi, pur se si è verificato qualche episodico reato, la situazione in particolare a Sala Abbagnano è sotto controllo“.

TAG