Cronaca

Ravello, schiamazzi e turisti ubriachi a torso nudo in piazza: la denuncia

A Ravello monta la protesta dei residenti e del parroco a causa dei continui schiamazzi notturni in piazza provocati da turisti stranieri spesso ubriachi.

Ravello in protesta per gli schiamazzi notturni

Schiamazzi notturni provenienti da turisti di solito ubriachi e anche dediti al passeggio in strada a torso nudo: questa è la situazione di Piazza Vescovado a Ravello, dove sia i residenti sia il parroco Don Angelo Mansi sono montati su tutte le furie.

Di recente, davanti al Duomo di Ravello: intorno all’una un gruppo di giovani stranieri prima hanno intonato cori disturbando la quiete pubblica, poi hanno deciso di trasformare la piazza in un campo da calcio.

Dal sindaco di Ravello, autorità locale di pubblica sicurezza, sono attesi provvedimenti efficaci, atti a debellare il fenomeno. Non si può più far finta di nulla.


 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button