Rifiuti abbandonati a Marina di Camerota, abulante acciuffato e multato

abbandono-rifiuti

Ambulate pizzicato dalle Forze dell'Ordine mentre abbandona illecitamente i rifiuti presso zone naturalistiche di Camerota

Un venditore ambulante di frutta e verdura è stato acciuffato, identificato e multato dai vigili urbani per aver abbandonato illecitamente rifiuti in mezzo alla natura.

Addandono di rifiuti

stando a quanto riportano le indiscrezioni, il fatto è accaduto nella giornata di mercoledì presso il comune di Camerota. Il sovrintendente dei caschi bianchi, Giovanni Cammarano, ha avuto modo di scovare un ambulante dedito a depositare rifiuti di ogni genere lungo la strada che collega la Marina con la città.

Le direttive sono state prontamente applicate grazie all’ottima comunicazione che c’è stata con Cammarano e il primo cittadino Mario Salvatore Scarpitta.

«Chi viene sul nostro territorio deve rispettare le nostre regole. Sulla tutela dell’ambiente e su queste azioni scellerate siamo e saremo sempre intransigenti» tuona Scarpitta.

TAG