Eboli, Cariello vuole riqualificare il rione Pescara

cariello

Rione Pescara di Eboli, Cariello punta a rilanciare il quartiere particolarmente popoloso per dare nuove condizioni di vivibilità

Riqualificare il rione Pescara di Eboli. È questa l’idea del primo cittadino Massimo Cariello, intenzionato a rilanciare uno dei quartieri più popolati della città.

Rione Pescara di Eboli, l’idea di Cariello

Il sindaco, che si avvia verso la conclusione del suo mandato, ha in mente un’ampia opera di riqualificazione ed ammodernamento riguarderà venti fabbricati di alloggi comunali come si legge sulle colonne de Il Mattino

Centinaia di appartamenti rientreranno nel programma di rilancio; saranno garantite nuove condizioni di abitabilità e vivibilità a tante famiglie ebolitane. “È un grande programma di riqualificazione – sottolinea Cariello – che punta a riqualificare gli alloggi comunali e garantire una più moderna efficienza in termini energetici, di riscaldamento e di riqualificazione complessiva. Centina di famiglie vedranno migliorate le proprie condizioni di vita, in questo modo renderemo il territorio sempre più pronto verso un sviluppo complessivo, unitario e condiviso”.

Le risorse

Il programma sarà realizzato grazie alle risorse sisma ed ecobonus, gli interventi riguarderanno: il rifacimento degli intonaci attraverso il sistema del cappotto termico, la sistemazione di pannelli solari per l’energia e le stesse strutture condominiali.

 

TAG