Politica

Ripristinata dopo otto anni la linea che collega Sacco a Roccadaspide

PIAGGINE. Ripristinata, dopo otto anni di interruzione, la Linea di Bus, delle Autolinee Pecori, che collega Sacco a Roccadaspide. Lo comunica il sindaco di Piaggine, Guglielmo Vairo.

Il servizio di trasporto pubblico che parte da Sacco, prosegue lungo la linea Piaggine – Villa Littorio e giunge a Roccadaspide “riattiva un collegamento territoriale indispensabile per gli studenti e per i cittadini che devono recarsi a Roccadaspide sede, oltre che di istituti di istruzione secondaria, anche del più vicino presidio ospedaliero e degli ambulatori del distretto sanitario”, spiega il primo cittadino.



Nel giugno scorso furono proprio i sindaci di Roccadaspide e Piaggine, Gabriele Iuliano e Guglielmo Vairo a rivolgere alla Provincia di Salerno un appello per risolvere una parte dei problemi legati agli spostamenti sul territorio. Nella nota, inviata anche al Prefetto di Salerno, i due sindaci rammentavano i forti disagi legati alla chiusura della strada provinciale che collega Roscigno e Sacco, avvenuta otto anni fa a seguito della caduta di massi dal costone roccioso.

Prima della chiusura, la linea di trasporto pubblico affidato alla Società Autolinee Pecori collegava il comune di Laurino con quello di Roccadaspide, passando per Piaggine e la frazione Villa Littorio di Laurino. La necessaria chiusura della strada per ragioni di sicurezza, con la conseguente soppressione della linea, aveva arrecato moltissimi disagi ai cittadini, in primo luogo agli studenti che vanno Roccadaspide per frequentare le scuole superiori, ma anche a tutti i cittadini che si devono recare all’ospedale, al Distretto Sanitario, al Piano di zona e a tutti gli altri uffici e servizi erogati. Per questo risulta fondamentale la riattivazione del servizio di trasporto pubblico.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button