Cronaca

Rissa animata a Battipaglia, volano pugni, calci e lame tra braccianti agricoli: cinque denunce

Da una grossa discussione è nata subito una rissa. È questo ciò che è accaduto presso il comune di Battipaglia, nello specifico della zona di via Cupa Felitte che ha visto fioccare calci, pugni e lame tra braccianti agricoli stranieri.

Rissa tra braccianti agricoli

Stando a quanto riportano le indiscrezioni, i braccianti agricoli extracomunitari – al ritorno dal lavoro nei campi – si sono dilungati in un lungo ed acceso diverbio prima di passare dalle parole ai fatti.

Durante la violenta rissa, due indiani sarebbero rimasti feriti con un bel pugno in faccia, mentre un altro conterraneo colpito aveva una lama alla mano. Sul posto sono subito interventi gli agenti della locale Polizia di Stato, coadiuvati dai militari dell’Arma della Compagnia di Battipaglia per sedare lo scontro.

I feriti sono stati in seguito soccorsi dai sanitari del Vopi che hanno effettuato le cure mediche sul posto prima di condurli presso il presidio ospedaliero “Santa Maria della Speranza”. Sono scattate cinque denunce.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Back to top button