Cronaca

Complimento di troppo a una ragazzina, scoppia la rissa: 7 giovanissimi nei guai

Si tratta di giovani di età compresa tra i 17 e i 20 anni provenienti dall'Irpinia, da Agropoli e dall'Agro Nocerino Sarnese

Rissa tra giovani all’alba di domenica 29 agosto, a Casal Velino Marina. I Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania hanno identificato e individuato i 7 responsabili della lite. Si tratta di giovani di età compresa tra i 17 e i 20 anni provenienti dall’Irpinia, da Agropoli e dall’Agro Nocerino Sarnese.

Rissa sul lungomare di Casal Velino: identificati i responsabili

I militari dell’arma sono intervenuti sul lungomare di Casal Velino a seguito di una rissa tra giovanissimi, scaturita per futili motivi riconducibili ad apprezzamenti fatti nei confronti di una ragazza. Dopo le segnalazioni di numerosi turisti spaventati, sono intervenute sul posto sei pattuglie dei Carabinieri, già in servizio di controllo straordinario del territorio, come tutti i fine settimana della “movida” estiva.

Nonostante il fuggi fuggi generale i militari sono riusciti a identificare tutti i presenti e, dopo accurati accertamenti, a individuare i 7 responsabili della rissa – di età compresa tra i 17 e i 20 anni e tutti provenienti dall’Irpinia, da Agropoli e dall’Agro Nocerino Sarnese – che sono stati deferiti all’autorità giudiziaria ordinaria e minorile.

La causa della rissa

Stando a quanto riportato da Il Mattino, pare che a scatenare la rissa sia stato un complimento di uno dei 7 ragazzi nei confronti di una ragazza, presumibilmente la fidanzatina di un altro giovane coinvolto nell’episodio di violenza.

Articoli correlati

Back to top button