Cronaca

Ritrovamento terribile in acqua: “c’è un cadavere in mare”

Ritrovamento terribile in acqua: “c’è un cadavere in mare”.


MAIORI. “C’è un cadavere in mare“: questo è quello che ha annunciato un pescatore, al largo di Capo d’Orso, nelle passate ore.

Il pescatore avrebbe individuato nello specchio d’acqua a largo di Capo d’Orso un oggetto che, ai suoi controlli, è sembrato un cadavere.

Subito ha chiamato le Forze dell’Ordine. I militari della Guardia Costiera, secondo quanto riporta salernotoday, sono giunti con l’impiego di due motovedette e di un elicottero e stanno controllando lo specchio d’acqua di Capo d’Orso, a largo di Maiori.

Seguiranno aggiornamenti sul ritrovamento fatto dalle Forze dell’Ordine, fermo restando che potrebbe trattarsi anche di un falso allarme: molti oggetti, infatti, sono finiti in mare in seguito al maltempo degli scorsi giorni.


 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button