Cronaca

Sala Consilina: ragazza colta da malore, soccorsi in ritardo per occupazione ambulanti

Fortunatamente la giovane, residente a Sala Consilina, si è ripresa in fretta

Attimi di paura ieri mattina a Sala Consilina, dove una giovane ha avuto un malore mentre si trovava in via Matteotti. I soccorsi avrebbero impiegato circa 12 minuti per arrivare a destinazione a causa dell’occupazione da parte di venditori ambulanti sulla strada.

Sala Consilina, soccorsi in ritardo a causa degli ambulanti

Come riporta Infocilento gli ambulanti occupavano la strada oltre il limite consentito. Per fortuna la giovane si è ripresa.

“Ci sono state persone che se la sono presa con noi per il ritardo – racconta uno dei soccorritori – quando invece non abbiamo alcuna colpa. Sarebbe opportuno che chi di dovere faccia in modo che vengano rispettati gli spazi dai venditori ambulanti. Fortunatamente la ragazza si è ripresa, ma se si fosse trattato di una persona colpita da infarto cosa sarebbe successo con un ritardo di almeno 12 minuti rispetto al tempo che, vista la distanza da percorrere, avremmo impiegato se la strada fosse stata libera?”.

Articoli correlati

Back to top button