Salernitana

Franck Ribery ha deciso: addio al calcio giocato, rescinde il contratto con la Salernitana

Salernitana, Ribery si ritira: ecco il futuro di FR7 tra campo e scrivania. Rescinderà il contratto con il club granata

Franck Ribery ha deciso: il campione della Salernitana si ritira, lascia il calcio giocato. L’asso francese, 40 anni il prossimo aprile, ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo dopo un anno e poco più con la maglia della Salernitana come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Salernitana, Ribery si ritira: addio al calcio giocato

Fermo da metà agosto per un infortunio al ginocchio, Ribery aveva valutato la possibilità di operarsi per tornare a giocare. Dopo giorni e settimane di riflessioni e confronti con la società, è arrivata la decisione: lascerà il calcio giocato dopo aver messo in bacheca una Champions League, una Supercoppa europea, un Mondiale per club e ben nove campionati tedeschi.

Lo scorso anno, da svincolato, la scelta romantica di sposare la causa della Salernitana: aveva firmato un contratto annuale con opzione di rinnovo in caso di salvezza. Obiettivo centrato dalla compagine granata e rinnovo per un’altra stagione scattato in automatico. I problemi fisici, però, hanno frenato FR7 che ha deciso di fermarsi, ma non di lasciare il mondo del calcio.

Il futuro di Ribery

Il giocatore rescinderà il suo contratto da 125mila euro netti al mese e potrebbe firmarne un altro, sempre con la Salernitana, fino al 2024. Franck Ribery potrebbe partecipare al corso di allenatori, entrare nello staff tecnico granata al fianco di Davide Nicola. Ma in futuro non si esclude una carriera da dirigente, magari da ambasciatore della Salernitana.

Articoli correlati

Back to top button