Salernitana, nomi papabili in chiave mercato: tecnico e Ds a lavoro

Il diesse granata Fabiani e Bollini sono già a lavoro al fine di generare un soddisfacente progetto per il futuro, si spera in un mix tra giovani ed esperti

In attesa della conferma per la prossima stagione del tecnico e indipendentemente dall’esito della scalata di Lotito alla presidenza della Lega cadetta, il Ds, Angelo Mariano Fabiani e l’allenatore Alberto Bollini, cominciano a confrontarsi al fine di definire una linea atta ad iniziare al meglio la prossima stagione.

Con tutta probabilità, racconta il portale “VoceSport”, l’organico futuro dovrà essere un mix di giovani ed esperti, con qualche volto vecchio che si cercherà di riconfermare e qualche volto nuovo in lizza per indossare la maglia granata. Tra i papabili del diesse granata vi sono: il centrocampista ivoriano Konè, in forza al Cesena e assistito da Giuffredi, il difensore Gennaro Scognamiglio in forza al Novara e legato da 2 anni di contratto con la squadra lombarda.

La società, inoltre, ricontatterà il Genoa e cercherà di riformulare un prestito con Improta e si confermerà Sprocati, per il quale si tenterà di esercitare il diritto di riscatto. Nel mirino del tecnico, invece, ci sono: il giovane classe ’88 di origini nigeriane Orji Okwonkwo attualmente in forza al Bologna. Ancora da definire èla vicenda Donnarumma, dove il Foggia continua a giocare a carte coperte.

Indizi, certezze e cuoriosità, sono in ogni caso congelate sino a giovedì, quando terminerà la “campagna elettorale” finalizzata all’ottenimento di uno scranno per la presidenza della Lega di B, che consentirebbe al patron Lotito di arrivare direttamente in Figc.

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG