Cronaca

Salerno, rinvenute 3 carcasse di cane sulla spiaggia

Potrebbe trattarsi di "cani esca", utilizzati per addestrare i combattenti

Salerno, rinvenute 3 carcasse di cane sulla spiaggia antistante il Villaggio del Sole. La denuncia dell’Ape (Alleanza Popolare Ecologista ) “Potrebbe trattarsi di cani ‘esca’, utilizzati per addestrare i combattenti e che, una volta deceduti, vengono gettati via come rifiuti”.

Salerno, rinvenute 3 carcasse di cane sulla spiaggia del Villaggio del Sole

 
Rinvenute tre carcasse di cani sulla battigia del Villaggio del Sole a Salerno. I corpi degli animali si presentano in avanzato stato di decomposizione.

salerno-carcasse-cani-spiaggia-villaggio-del-sole


La denuncia di Rinaldo Sidoli, portavoce di Alleanza Popolare Ecologista (Ape) “Un atto indegno che ferisce la crescente sensibilità degli italiani verso la sofferenza animale. È palese – spiega – la violazione delle normative vigenti sullo smaltimento delle spoglie degli animali tramite A.S.L., che prevede tra l’altro il rilascio di una certificazione nel rispetto della normativa comunitaria e nazionale”.

Chiesto l’intervento dell’Istituto Zooprofilattico

“Questo atto scriteriato non rappresenta unicamente un rischio per la salute pubblica e degli animali, dietro di sé potrebbe nascondere qualcosa di più efferato. Ci teniamo a sottolineare che i combattimenti tra cani rappresentano una delle emergenze zoomafiose più importanti per la Regione. I cani ‘esca’, utilizzati per addestrare i combattenti, una volta deceduti vengono gettati via come rifiuti. Auspichiamo che l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno faccia chiarezza sulla morte di queste povere bestiole“, conclude la nota.

 

Articoli correlati

Back to top button