Cronaca

Salerno, volo di 9 metri per sfuggire ai carabinieri: è in coma al Ruggi

Danneggia sei auto nel parcheggio in via Cavallo, al rione Carmine alto di Salerno e, alla vista dei carabinieri, si lancia da via Basillo Pergamo a via Crispi (due strade con un dislivello) facendo un volo di 9 metri: si trova ora ricoverato in coma al Ruggi.

Salerno, danneggia auto e si lancia da un dislivello: è in coma

Danneggia sei auto nel parcheggio in via Cavallo poi, per sfuggire al controllo dei carabinieri, si lancia da un dislivello facendo un volo di 9 metri. L’uomo privo di documenti è ora in coma al Ruggi. L’episodio è stato denunciato dall’associazione “Viviamo il quartiere” che ha lanciato un appello a questore e prefetto per chiedere un intervento sulla sicurezza urgente.

L’episodio si è consumato nella notte tra sabato 18 e domenica 19 novembre quando l’uomo ha mandato in frantumi i vetri di alcuni specchietti retrovisori e rovinato altri parabrezza di altre vetture in sosta. Ieri poi l’amara scoperta dei propritari. “Sono almeno due anni che chiediamo maggiore attenzione da parte delle forze dell’ordine”, spiega Ermanno Minoliti, tra i fondatori dell’associazione.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio